Articolo pubblicato il 21 Settembre 2016

exosquelette_gp

L’attività di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza all’interno dello stabilimento di produzione di Proludic non conosce soste.
L’obiettivo “ZERO INCIDENTI” è di fatto il cuore delle azioni di prevenzione e protezione per gli operai di Proludic.
A riprova di ciò vi presentiamo l’ultima iniziativa del servizio Igiene Sicurezza Ambiente di Proludic per assistere e sostenere il lavoro degli operai addetti alla preparazione delle commesse.

 

Dopo un mese in ambiente di test, Proludic ha dunque deciso di investire nell’acquisto di un esoscheletro, una specie di armatura un po’ strana che sembra uscire da un film di fantascienza ma che permette agli operatori di beneficiare di una forza supplementare al sollevamento di ben 25 kg.

Grazie a questi bracci muniti di una molla regolabile, questo apparecchio meccatronico si auto-regola in qualche secondo per adattare la capacità di sollevamento e permette all’operaio di movimentare il carico come se pesasse pochi grammi. Il busto dorsale permette la stabilizzazione e la protezione della colonna vertebrale.

Sollevare, spostare e riposizionare dei pali in acciaio o di robinia, pannelli in legno o qualsiasi altra struttura pesante è diventata una azione molto facile e leggera da eseguire.

Le forze sono decuplicate, i movimenti sono fluidi, una buona postura viene presa spontaneamente, la fatica dovuta alla ripetitività dei movimenti è sensibilmente ridotta. I nostri operai apprezzano questa nuova attrezzatura che li supporta nel lavoro quotidiano e aiuta a preservare la loro salute.

Costruita dalla Società Exhauss e commercializzata da Gobio Robot, questa struttura è certamente la prima di una lunga serie in quanto Proludic, convinta del beneficio che questo tipo di innovazioni possono portare agli operai, è nuovamente in fase di test su nuovi apparecchi tipo ausili alla postura

Tema coinvolgente … da seguire …

Recentemente

Parco giochi personalizzato – Andiamo a giocare… Al museo!

Articolo pubblicato il 20 Dicembre 2021

Proludic è stata incaricata di rinnovare il parco giochi adiacente il “Museo Civico di Storia Naturale” di Stazzano (AL). La necessità del cliente era di avvicinare i più giovani al museo che, al suo interno, vanta una collezione di: rocce, minerali, fossili, insetti, pesci, anfibi, rettili, uccelli, mammiferi ed oltre 5000 fogli di erbario. La...

Parco giochi i “Giganti dello Spazio” realizzato a Bergamo

Articolo pubblicato il 6 Ottobre 2021

L’universo, fatto di stelle e galassie, è interpretato dalle strutture ludiche nel progetto del parco giochi realizzato da Proludic a Bergamo, nel quartiere Villaggio degli Sposi al Parco della Chiesa. Il tema del progetto del parco giochi è “lo spazio”. Infatti il sistema solare e l’universo sono temi che risvegliano, in ogni bambino/a, una certa...