Trasforma un centro commerciale in uno spazio di vita e di intrattenimento

Di fronte alla concorrenza del commercio online e ai nuovi comportamenti di acquisto sempre più orientati al consumo ragionato, più utile che futile, i centri commerciali, i retail park, i franchising, i brand center devono esplorare nuove leve di attrattività.
Quello da fare ora è trasformare lo spazio commerciale in un luogo di convivenza dove tutta la famiglia trova un buon motivo per andare, restare e tornare. Per fare questo, il centro commerciale deve trasformare il piacere dello shopping, che ormai sta perdendo slancio, nel piacere di camminare. La passeggiata dovrebbe essere un’opportunità per variare e mescolare esperienze in diversi settori come il commercio, la ristorazione o il divertimento.

L’area giochi diventa quindi in modo del tutto naturale parte dell’evoluzione strategica dei centri commerciali e rappresenta uno strumento di marketing per rafforzare il settore Intrattenimento. Che venga installata all’interno o all’esterno, diventa un punto di attrazione per le famiglie che fanno una pausa durante il loro percorso di acquisto, dedicano questo momento ai loro figli e riprendono il giro tra i negozi di buon umore con nuove intenzioni di consumo.


L’area giochi, un asset di marketing per i centri commerciali

L’area giochi è diventata un aspetto fondamentale nell’approccio dei centri commerciali, in corso di realizzazione o nel loro processo di ristrutturazione, che è quello di offrire ai propri clienti un luogo di condivisione e benessere.
È anche uno strumento promozionale per le società immobiliari commerciali che potranno valorizzare quello spazio e i benefici finanziari che ne deriveranno per i loro affittuari.

L’area giochi sta diventando una componente importante dell’offerta plurale proposta dalla nuova generazione di centri commerciali. Diventa parte del percorso cliente e trasforma naturalmente l’atto commerciale in shopping divertente.

È un approccio globale quello che va utilizzato per una realizzazione riuscita di un’area giochi nel cuore di una galleria commerciale o nel parcheggio all’aperto di un centro commerciale.

Ambiente, uso, estetica sono gli aspetti di cui tenere conto per fornire una risposta coerente e pertinente.

Attrezzature di gioco apprezzate dai centri commerciali:


Le domande giuste da porsi

Ecco alcuni punti chiave da tenere in considerazione e che vengono sistematicamente inseriti nella riflessione dei team di esperti di Proludic e nelle loro risposte ad ogni progetto di area giochi e sportiva nel settore retail:

Ambiente

  • Adattarsi ai vincoli e al complesso processo di ristrutturazione o di creazione nel quadro dell’architettura dell’edificio.
  • In una galleria di negozi, si gioca sulla trasparenza in modo che i clienti possano avere sempre nel loro campo visivo le vetrine dei negozi vicini e far venir voglia di entrarvi e consumare.

Uso

  • Adattare l’attrezzatura alle fasce d’età e al numero di bambini che visitano il centro commerciale.
  • Diversificare le attività ludiche per aumentare l’interesse dei bambini per il gioco.
  • Fare in modo che la configurazione possa ospitare bambini e genitori.

Estetica

  • Creare un’area giochi appositamente per il cliente: ideare un universo tematico personalizzato, inserirsi nell’identità architettonica del centro commerciale, rispettare il concetto di marketing dell’insegna, giocare sull’identità locale, ecc.
  • Sfruttare attrezzature che catturino l’attenzione, come una grande torre, per creare un effetto sorpresa.
  • Differenziarsi dalle aree gioco vicine per attirare le famiglie e far loro desiderare di venire a divertirsi in quell’area giochi piuttosto che in quelle offerte dagli spazi pubblici.

Proludic, il partner dello shopping ludico

Proludic è a fianco dei centri commerciali, dei retail park, dei negozi in franchising e dei brand center per ottimizzare la loro attrattività attraverso l’allestimento di aree giochi e sportive.
Centro commerciale Orange-les-Vignes (gruppo Terranae) a Orange (Francia), Centro commerciale Leclerc La Belle Vie a Luçon o Saint-Grégoire (Francia), Quai des Marques (gruppo Marques Avenue) a Talange (Francia) e Corbeil-Essones (Francia), IKEA a Villiers-sur-Marne (Francia), shopping mall Nova Eventis (gruppo ECE) a Leipzig (Germania), Centro commerciale Eperia a Prešov (Slovacchia), Les Rives de l’Ornes (Gruppo Apsys) a Caen (Francia)… Proludic ha lavorato ogni volta con molte configurazioni su problematiche specifiche.


Un’offerta di prodotti adattata!

Con una gamma di oltre 1.200 prodotti, svariate tematiche, l’esclusiva tecnica di personalizzazione Grafic Games e la capacità di creare progetti su misura, Proludic in grado di offrire soluzioni adattate e pertinenti in termini di ambientazione, estetica, dimensionamento e valore ludico.


Testimonianza cliente – Leclerc “La Belle vie” – Luçon

Leclerc “La Belle Vie” – Luçon (Francia)

Il nostro desiderio era quello di sviluppare delle attività per i bambini che erano gravemente carenti in città. Siamo molto contenti del lavoro svolto quest’estate per quanto riguarda l’installazione di questo bellissimo parco giochi. È un progetto che ha avuto grande successo all’interno del negozio, soprattutto nei mesi di luglio e agosto.

Romain Tanné, Responsabile Comunicazione del centro Leclerc di Luçon

È un supporto dalla A alla Z quello che i team Proludic garantiscono ad ognuno dei propri clienti.
Al di là della progettazione, della produzione nel nostro sito di Vouvray (Francia) e dell’allestimento del parco giochi o dell’area sportiva, Proludic è in grado infatti di garantire la gestione dei lavori di ogni progetto con un coordinamento trasversale e globale: installazione di attrezzature, realizzazione dei lavori di sistemazione, costruzione di pavimentazioni di sicurezza, servizio post vendita, pulizia e manutenzione.


Hai bisogno di informazioni? Contattaci:

Contact Page
*
I campi contrassegnati con un * sono obbligatori

Una fonte di ispirazione per i tuoi centri commerciali: